TERMOREGOLAZIONE

Per garantire il massimo comfort e la massima efficienza all’interno degli ambienti dotati di un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, soffitto e parete e un opportuno risparmio energetico è necessario utilizzare un sistema di termoregolazione. La regolazione è l’intelligenza che gestisce in modo ottimale tutti gli elementi che entrano in gioco nel funzionamento dell’impianto.
Scarica la Brochure con la descrizione completa .PDF

Acquista On- Line

TERMOREGOLAZIONE CLIMATICA TOP

imgLa nuova termoregolazione Ecosolutionclima, nasce dalla ricerca di un miglioramento del confort in tutte le stagioni, sia in ambienti civili che industriali.
Si tratta di sistemi completi ed espandibili, adatti al controllo e alla gestione di impianti di  riscaldamento e raffrescamento radiante a pavimento, parete e soffitto. Il limitato numero di
componenti, la semplicità del cablaggio elettrico e la grande versatilità dell’utilizzo, sono i punti di forza della regolazione Ecosolutionclima.

FUNZIONAMENTO E IMPIEGO

img2L’elettronica dei suddetti regolatori, permette di controllare e gestire in modo veloce e preciso, tutti i parametri dell’impianto, in particolar modo quando quest’ultimo opera in modo in versione freddo e quindi come sistema di climatizzazione estiva.
Il sistema è in grado di calcolare costantemente il “punto di rugiada” e di operare in modo continuo sulle temperature dell’acqua e sui sistemi di  deumidificazione, al fine di garantire la massima prestazione dell’impianto, evitando così il rischio di condensa delle superfici radianti.

ecomodbas

ECOMODBAS

Il modulo base, è il componenteprincipale della nostra termoregolazione.
È programmato per comandare la valvola miscelatrice, il circolatore, la valvola deviatrice che si posiziona automaticamente sul generatore di calore selezionato.
Elabora i segnali provenienti dalle sonde; dialoga con i moduli di espansione attraverso un cavo di comunicazione Bus.

ECOSONDTH | ECOSONDT

Il nostro terminale ambiente, permette all’utente la regolazione della temperatura e dell’umidità all’interno della zona d’installazione.
A seconda delle esigenze può essere una sonda di temperatura o temperatura e umidità. La regolazione avviene in maniera semplice e intuitiva grazie alla manopola frontale. Il terminale fornisce la possibilità di modificare alcune impostazioni di base, come la modalità di funzionamento per fasce orarie.
L’ingombro limitato e il design elegante, consentono una facile adattabilità a tutti i tipi di ambiente.

ECOBOXMOD

Box modulare di collegamento a 4/6 zone. Possibilità di collegare 4/6 termostati. Ogni termostato può coniando-re fino a 4/6 attuatoci. Grado di protezione 1P30. Modulo Master con relè di controllo elettropompa. Modulo Slave con connettore plug-in per accoppiamento con unità master.

IMPIEGO

Il fissaggio del box può essere effettuato sia su DIN Rail sia a parete. Il montaggio su DIN Rail permette di aggiungere facilmente uno SLAVE. I led permettono di visualizzare rapidamente Io stato di ogni zona. Un relè a doppia uscita, utilizzato per gestire il circolatore e le caldaie scatta ogni volta che una zona lo richiede.

TERMOREGOLAZIONE BASIC

La MASTER 4 zone è una scatola di connettori per riscaldamento idraulico a pavimento. Consente la connessione di tutti gli elementi elettrici di un impian-to di riscaldamento (termostato, elettrovalvole, circo-latore…). Il fissaggio della scatola può essere effettuato sia su DIN Rail sia a parete. Il montaggio su DIN RAIL per-mette di aggiungere facilmente un SLAVE. I led per-mettono di visualizzare rapidamente lo stato di ogni zona. Un relè a doppia uscita, utilizzato generalmente per comandare il circolatore e la caldaia, scatta ogni volta che una zona lo richiede. Sono disponibili 2 li-nee di controllo, A e B, che permettono di pilotare i termostati via la centrale di programmazione.

ECOTEST

Le teste elettrotermiche servono per l’apertura/chiusura in automatico delle valvole da radiatore, collettori e valvole per far, coils.11 comando delle teste awiene tramite un termostato ambiente posizionato in ogni locale che, in funzione della richiesta, apre o chiude il circuito  riscaldamento/raffrescamento.

ECOTERM

Termostato elettronico con modalità display LCD per sistemi di riscaldamento ad acqua a pavimento controllati da attuatori. Filo pilota esterno per riduzione notturna. – Tre Modalità di funzionamento: Comfort, riduzione o modalità Orologio. – Possibilità di regolare la temperatura del pavimento o quelle della stanza, o entrambe assieme (in questo caso H sensore a pavimento viene utilizzato come ‘imitatore della temperatura) – Silent (uscita triac), da collegare direttamente agli attuatori (vedi schema di connessione nella scheda di impianto)

ecomodbas

ECOMODBAS

Il modulo base, è il componenteprincipale della nostra termoregolazione.
È programmato per comandare la valvola miscelatrice, il circolatore, la valvola deviatrice che si posiziona automaticamente sul generatore di calore selezionato.
Elabora i segnali provenienti dalle sonde; dialoga con i moduli di espansione attraverso un cavo di comunicazione Bus.